AM.SI.Form | Ambiente, sicurezza, formazione.

La sicurezza delle scaffalature e il ruolo del PRSES

Una delle prescrizioni più importanti della norma tecnica UNI EN 15635 in termini di prevenzione è la nomina di uno o più PRSES da parte del datore di lavoro.
Il PRSES (Persona Responsabile della Sicurezza delle Scaffalature) è una una figura che ha il compito di tenere sotto controllo le strutture del magazzino e verificare che eventuali danni o errori di utilizzo non ne pregiudichino la sicurezza. È la persona di riferimento a cui il personale si rivolge per la segnalazione di danni. Il PRSES è istruito sul riconoscimento dei danni e sulle procedure per contenerli.

Il PRSES è colui che decide la frequenza delle ispezioni programmate alle scaffalature.

Obiettivi e finalità del corso: Fornire gli strumenti minimi per l’utilizzo e la manutenzione dell’attrezzatura di immagazzinaggio, le basi per affidare una corretta progettazione della logistica e pe la scelta di adeguate attrezzature di movimentazione; eseguire l’ispezione dell’attrezzatura e l’affidamento ad un esperto qualificato per la verifica annuale o periodica; Illustrare le nozioni espresse nella norma UNI EN 15635.

Docenti: Luigi Romano

Programma del corso:

  • Le scaffalature e le relative norme UNI di progetto e utilizzo;
  • Principali sistemi di stoccaggio;
  • Valutazione del rischio per le scaffalature;
  • Marcatura e etichettature;
  • Assemblaggio e montaggio;
  • Utilizzo delle attrezzature di immagazzinaggio;
  • Validazione e ispezioni delle scaffalature;
  • Il ruolo del PRSES.
La sicurezza delle scaffalature e il ruolo del PRSES
Prezzo Sede di svolgimento
La formazione potrà essere gratuita per le aziende aderenti a FondItalia Il corso avrà luogo nella sede indicata dal cliente.