AM.SI.Form | Ambiente, sicurezza, formazione.

Formazione finanziata

Scarica qui il materiale utile per la presentazione del tuo Fabbisogno Formativo: Materiale per presentazione Fabbisogno Formativo

I Fondi per la formazione professionale continua

I Fondi Interprofessionali sono organismi di natura associativa promossi dalle Parti Sociali attraverso specifici Accordi Interconfederali stipulati fra organizzazioni sindacali dei datori di lavoro e organizzazioni sindacali dei lavoratori. In adempimento a quanto previsto dalla legge 388 del 2000, l’adesione ai Fondi Interprofessionali consente alle imprese di destinare la quota dello 0,30% dei contributi versati all’INPS al finanziamento delle attività formative per i propri dipendenti. Oltre a finanziare, in tutto o in parte, i piani formativi aziendali, settoriali e territoriali, con le modifiche introdotte dall’art. 48 della legge 289/02, i Fondi Interprofessionali finanziano anche piani formativi individuali, nonché attività propedeutiche o comunque connesse alle iniziative formative.

 

Aderire ai Fondi Interprofessionali

Per aderire ai Fondi Interprofessionali è necessario scegliere nella “Denuncia Aziendale” del flusso UNIEMENS aggregato (ex DM10/2), all’interno dell’elemento “Fondo Interprof”, l’opzione “Adesione” inserendo il codice del Fondo Interprofessionale e il numero dei dipendenti interessati all’obbligo contributivo. L’azienda inizia ad accantonare i Fondi Interprofessionali dal mese di competenza della Denuncia Aziendale (ex DM10/2) nel quale è stato inserito il codice del Fondo Interprofessionale scelto. L’adesione a un Fondo Interprofessionale è unica e non va rinnovata ogni anno. L’adesione a un Fondo Interprofessionale non comporta alcuna spesa aggiuntiva per l’impresa

AM.SI. Form si avvale di un Team di professionisti, docenti selezionati ed esperti nella gestione dei processi di formazione, per accompagnare le aziende nella realizzazione di progetti di formazione finanziata per tutte le aree e funzioni aziendali.

  • Analisi dei fabbisogni, valutazione del potenziale;
  • Stesura di Piani Formativi finanziati e relative schede finanziarie;
  • Presentazione dei Piani Formativi al Fondo di adesione;
  • Sviluppo ad hoc di interventi formativi, docenza, coordinamento e tutoraggio;
  • Gestione di tutti gli aspetti burocratici e amministrativi;
  • Rendicontazione e revisione delle spese sostenute.

 

Vuoi saperne di più? Contattaci o visita la pagina dedicata al Fondo Interprofessionale adatto alle Tue esigenze: FONDITALIA

Formazione per operatori elettrici PES-PAV-PEI
Leggi di piùScheda iscrizione

Il D.Lgs 81/2008 e il D.M. n. 37/2008 prevedono l’obbligo di effettuare una regolare manutenzione degli impianti elettrici, anche delle cabine elettriche. Lo stesso decreto ha stabilito anche che i lavoratori che effettuano l’attività di manutenzione debbano essere qualificati specificatamente per svolgere tali compiti, con riferimento alle norme CEI 78/17 e CEI 11/27: la norma CEI 78/17, stabilisce i requisiti professionali dei soggetti che hanno la responsabilità e svolgono attività di manutenzione e risulta indispensabile in caso di appalto.

Gavardo
16 ore
25

Siamo partner strategici di importanti realtà nel campo della formazione

A.L.IM. | Associazione Liberi Imprenditori è un’Associazione Datoriale rivolta soprattutto agli artigiani e commercianti, ossia a quella parte del tessuto produttivo che costituisce la “Piccola e Media Impresa del Nord Italia” e a tutti gli operatori del Terziario avanzato e dei Servizi alle Imprese, sempre più fattori di innovazione e sviluppo per le attività imprenditoriali.

A.L.IM. si propone quale partner privilegiato per le PMI. I diversi servizi offerti, che spaziano nei principali ambiti dell’attività imprenditoriale, permettono alle imprese e alle attività commerciali, attraverso la consulenza di preparati e qualificati professionisti di affidarsi all’Associazione per i problemi più vari.

Azienda che offre consulenze e supporto alle aziende per Sistemi di Gestione, Qualità, Ambiente, Salute e Sicurezza.

ABC Technology Consulting opera nel mondo della consulenza alle aziende per Sistemi di Gestione della Qualità, Ambiente, Salute e Sicurezza, facendo riferimento alle norme UNI EN ISO 9001:2015 / UNI EN ISO 14001:2015 / BS OHSAS 18001:2007.

Il Fondo Formazione Italia (in sigla FondItalia) – Fondo Paritetico Interprofessionale Nazionale per la Formazione Continua – è un organismo di natura associativa promosso dalla Confederazione datoriale FederTerziario – Federazione Italiana del Terziario, dei Servizi, del Lavoro Autonomo e della Piccola Impresa Industriale, Commerciale ed Artigiana – e dalla Confederazione Sindacale UGL – Unione generale del Lavoro – attraverso uno specifico Accordo Interconfederale che riguarda tutti i settori economici, compreso quello dell’agricoltura.

Perché scegliere il Conto Aziende FondItalia?

Confederazione di Associazioni di datori di lavoro operanti nei settori del terziario, dei servizi, della piccola impresa industriale, commerciale, artigiana, del lavoro autonomo in generale.

FederTerziario è nata nel 1993 in Veneto e, nel corso degli anni si è estesa in quasi tutte le regioni d’Italia (Lombardia, Piemonte, Liguria, Veneto, Umbria, Emilia Romagna, Lazio, Basilicata, Campania, Abruzzo, Puglia, Molise, Calabria, Sicilia, Sardegna, Friuli).

Società di professionisti che forniscono alle aziende di tutti i comparti produttivi (artigianali, commerciali , industriali, agricoli, ecc.) servizi di consulenza e supporto per ottemperare agli adempimenti previsti delle normative vigenti in materia di salute, sicurezza e igiene sul luogo di lavoro.